Marino di Formosa signore del Circeo - Circeo - Storia e Leggenda

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Marino di Formosa signore del Circeo

Storia

Circa nell'anno 1130 la Rocca Circea, come si evince dal Marinum dominum Arcis Circeae et Gaytanos, risulta essere sotto la signoria del nobile Terracinese Marino di Formosa:

"Marino Formosa originario di Terracina s'intitola [...] padrone di tutto il Monte Circeo, dell'Arce, o Rocca in esso sita, e dell'isola, cioè penisola. Egli aveva due figli maggiori Giovanni e Benedetto, chiamati Militi ch'era in quei tempi argomento di generosa nobiltà [...].
[1]

Marino è dominus inoltre del territorio che dal fiume Ligula (Olevola) si estende fino a Fogliano, ivi compresi i tratti del litorale orientale e occidentale.

1. Giovanni Battista Federici, Degli Antichi duchi e consoli o ipati della città di Gaeta - Pagina 498, 1791

1° agosto 2013 | agg.1



 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu